Come personalizzare un tavolino con le tue foto  By

Come personalizzare un tavolino con le tue foto

Mi piace dare nuova vita ai mobili che altrimenti finirebbero in soffitta dimenticati. E mi piace farlo coinvolgendo i bambini nel restauro perché credo che questo possa insegnare loro che gli oggetti possono avere una seconda chance.

Una sedia rotta può essere aggiustata, invece che buttata, così come un giocattolo usato può diventare un portachiavi o trasformarsi in un contenitore per altri giochi.

Ci siamo divertite a svecchiare un tavolino di legno e vetro, rendendolo colorato e personalizzato con le fotografie. Come abbiamo fatto? Con PrintUP, un piano di compensato della misura giusta e tanta voglia di giocare.

Come personalizzare un tavolino con le tue foto

Occorrente:

  • 1 tavolino con piano di vetro;
  • 1 piano di compensato tagliato a misura;
  • colla da legno
  • stampe di foto di panorami marini;
  • scotch doppio

Personalizzare casa e riutilizzare vecchi oggetti

Prendete la misura e fatevi tagliare un piano di compensato in un negozio di bricolage.

Ordinate le stampe delle foto che avete scattato al mare su PrintUP.

Come personalizzare un tavolino con le tue foto

Ora, facendovi aiutare dai bambini, disponete le foto sul piano di compensato, coprendo completamente la superficie. Fissate le foto sul piano con lo scotch doppio.

Girate il tavolino con le gambe in verso l’alto e incollate il piano al tavolino, aiutandovi con la colla da legno.

Lasciate asciugare e poi… godetevi il vostro tavolino “vacanziero”!

Come personalizzare un tavolino con le tue foto

Se volete ottenere un risultato simile per personalizzare il vostro tavolino, ma non in modo permanente, potete usare al posto del piano di compensato dello scotch con cui fissare le foto al bordo di legno del tavolino. Sarà un lavoretto semplice da realizzare con i bambini e che potrete modificare quando volete.

The following two tabs change content below.

Conosciuta in Rete come 100% Mamma, ha due bambine, Sofia e Cecilia, di 4 e 2 anni. La passione per la comunicazione l'ha accompagnata nel suo percorso lavorativo e l'ha trasformata da alcuni mesi in una blogger di professione. Riciclo creativo, crafting e diy in compagnia delle bambine, così trascorre i suoi pomeriggi.

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento