Decorare con le cornici: uno stile, due stanze  By

Decorare con le cornici: uno stile, due stanze

La cornice giusta è l’abito perfetto per la foto.

Questo è quello che penso. Quindi ero davvero curiosa di vedere la nuova collezione di cornici prodotte da PhotoSì, un prodotto innovativo che è possibile personalizzare con le foto scattate dal proprio telefono.

Ho ricevuto un paio di cornici di prova e sono davvero impressionata dalla qualità del prodotto: si tratta di oggetti di design alla moda che aiutano nella decorazione della casa. Ho chiesto di ricevere il modello chiamato “Wallbox“, in cui le immagini vengono stampate e poi montate su una spessa cornice in legno.

Decorare con le cornici: uno stile, due stanze

Mi piace molto questo tipo di telaio, perché ad essere onesti, invece di appendere le mie foto al muro, preferisco avere la libertà di cambiare la disposizione in giro per casa ogni volta che voglio… e succede abbastanza spesso! Questa è proprio la soluzione perfetta per me.

In questo post vi mostro come ho usato le cornici in due stanze della mia casa: il living e la camera da letto. Ho uno stile che è possibile definire “nordico”, grazie alla quantità di elementi bianchi presenti in casa. Posso dire che è uno stile facile / fresco / giovane. Comunque mi piacciono molto anche i colori che uso negli accessori e che, come ho detto prima, mi piace cambiare spesso. Mi piace mescolare colori e fantasie e personalizzare con il mio tocco personale quasi tutto quello che mi circonda; penso che sia il modo migliore per portare la propria personalità in casa.

Decorare con le cornici: uno stile, due stanze

E proprio perché mi piace cambiare quasi ogni settimana la disposizione degli oggetti, preferisco non appendere le cornici, ma creare nuove composizioni interessanti. Per esempio nel living ho messo la cornice più piccola su un mobile vintage, ma è molto bella anche sugli scaffali di design. E ho usato entrambe le cornici, più una foto semplice, per una facile composizione sul camino.

Se volete cimentarvi nella realizzazione di uno still-life come questi proposti, il mio suggerimento è quello di perseguire la semplicità. Uno o due foto, magari dei fiori freschi e pochi altri oggetti che si adattano per colori e stile.

Decorare con le cornici: uno stile, due stanze

Per la camera da letto, che ha lo stesso stile del resto della casa, ho appeso una cornice al muro {ebbene sì, ho piantato alcuni chiodi alle pareti!} per vedere il risultato finale e penso che sia proporzionata ma allo stesso tempo inusuale e particolare. Ed è anche possibile aggiungere alcuni piccoli oggetti sulla parte superiore!

E cos’è un comodino senza una foto? Anche in questo caso ricordate di mantenere le composizioni il più semplice possibile, in modo da poter veramente focalizzare l’attenzione sulle immagini.

Decorare con le cornici: uno stile, due stanze

Apprezzo molto la versatilità e facilità di utilizzo di queste cornici, voi che ne dite?

Sulla pagina Pinterest di PrintUP trovate tutti i frame che potete ordinare per decorare la vostra casa!

The following two tabs change content below.

Ilaria Chiaratti

Il mio nome è Ilaria e vivo a Eindhoven dal 2009 con mio marito Alberto e la nostra gattina Penny Lane. Lavoro come fotografa freelance specializzata in interni e collaboro con diverse riviste in Italia e all'estero. Nel 2010 ho aperto il mio blog, IDA Interior Lifestyle, dove condivido le mie ispirazioni per l'interior styling, la fotografia e i miei lavori all'uncinetto. Dopo aver frequentato il DAMS in Italia, nel 2012 mi sono diplomata Interior Stylist e nello stesso anno, ho fondato la mia compagnia, IDA Interior Lifestyle, che offre consulenze d'arredo on line personalizzate.

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento