Back to home: la magia delle foto del viaggio al ritorno  By

Back to home: la magia delle foto del viaggio al ritorno

Al ritorno da un viaggio, specie da un viaggio in una terra lontana e tanto diversa da quella in cui vivi, le sensazioni sono diverse e strane. C’è un approccio diverso alla quotidianità che rivivi dopo un periodo fuori, vedi le cose in maniera diversa. Lo so, è una frase fatta… ma è la verità. Rientro ora da un lungo viaggio in un paese lontano anni luce dalla nostra cultura e modo di vivere.

La Thailandia mi ha intrigato proprio per la sua enorme diversità e per i paesaggi mozzafiato (soprattutto isolani) che offre. In realtà è molto altro, è colore, è calore, è odori e profumi in ogni angolo di strada, è street food ad ogni ora del giorno e della notte, è natura, è relax, è spiritualità.

I thailandesi sono così: anche loro sono molto rilassati, non hanno i tempi che abbiamo noi. Vivono e si muovono ad un ritmo diverso. È per questo che il rientro alla nostra vita è così duro poi… In quei giorni di viaggio ho vissuto diverse esperienze, situazioni e persone, alcune positive ed esaltanti altre non proprio… Riguardo le oltre 3000 foto scattate col mio Iphone e rivivo ogni secondo di questa esperienza. Dalla frenetica e caldissima Bangkok, alle rovine di Ayuttaya, al meraviglioso parco naturale di Sukhothai girato in bici, alla splendida e “festaiola” isola di Phi Phi. Templi, templi, templi, pagode, Buddha e tuk tuk.

Back to home

Questo paese è, almeno per me, di non così facile approccio. Ci ho messo un pò per capire come viverlo e come visitarlo. Dopo qualche giorno di incomprensibile “thai-english” e qualche piccola “fregatura” capiamo subito che possiamo, anzi dobbiamo viverci questo paese con la calma e il relax con cui anche i thailandesi vivono.

Back to home

Sto ancora decidendo quali e quante foto stampare.. ovviamente userò la praticissima e velocissima PrintUp, scaricabile qui. Sarà dura fare una cernita tra le tantissime foto che ho scattato.. che dite mi suggerite anche voi quali stampare? Templi dorati o long boat? Credo che ne stamperò un sacco. News nel prossimo post 😉

Back to homeBack to homeBack to homeBack to homeBack to homeBack to homeBack to home

The following two tabs change content below.

Ilaria Barbotti, 29 anni, fondatrice della Community Instagramers Italia nel 2011, meglio conosciuta in rete @ilarysgrill. Da anni lavora nel mondo del marketing e della comunicazione. Negli ultimi due, "vive" e lavora anche nei Social Media, cercando di far comprendere l'importanza di una buona comunicazione sociale a brand ed enti. Grande passione e coinvolgimento per la fotografia mobile (e quella "tradizionale") la portano tutti i giorni a contatto con la community instagram più attiva del mondo (@igersitalia), per cui organizza anche eventi nazionali.

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento